Per offrire una migliore esperienza di navigazione, questo sito usa cookie anche di terze parti.

Comunicati Stampa

Consegnati i lavori per la ricostruzione del ponte sul fiume Simeri

05 Maggio 2011 Visite: 3458
Stampa Email

l presidente della Provincia di Catanzaro, Wanda Ferro, ha consegnato questa mattina, all'impresa Ati Trombi Costruzioni Srl e MG Disgaggi, i lavori per la ricostruzione del ponte sul fiume Simeri. I lavori - per un importo di 500 mila euro interamente acquisiti dai fondi di bilancio dell'Ente Provincia - consentiranno di ripristinare il traffico veicolare da importanti centri abitati quali Soveria Simeri e Zagarise con il capoluogo. La ricostruzione dell'importante opera stradale, crollata a seguito dei trascorsi eventi alluvionali, dà seguito ai lavori di sistemazione dell'alveo Simeri, ormai in fase di completamento per 550 mila euro, che stanno vedendo la realizzazione di una significativa briglia posta a valle del ponte, il che faciliterà la ricostruzione del livello originale del fiume stabilizzando e garantendo la ricostruzione dell'originale ambiente. L'intervento di ricostruzione del ponte prevede il rifacimento totale di due pile e di tre campate, nonché l'adeguamento dei giunti compromessi dal cedimento. L'opera progettata dagli ingegneri Scuderi e Bitonti, cui è affidata anche la Direzione dei Lavori, prevede che il rifacimento delle strutture crollate sia perfettamente similare alla tipologia esistente in modo da rispettare la storia del ponte realizzato negli anni '30. “Con questo intervento – spiega il presidente Wanda Ferro - l'Amministrazione Provinciale completa un primo ciclo di appalti, sostenuti interamente con propri fondi di bilancio, che hanno visto un impegno intenso per l'intero comprensorio di Soveria Simeri dopo i danni alluvionali dello scorso inverno. Occorre ricordare, oltre alla realizzazione della briglia, anche l'intervento di consolidamento realizzato ai piedi del centro abitato. A tutto ciò si aggiunge la fase progettuale, ormai avanzata, con un secondo e conclusivo intervento nel centro abitato di Soveria Simeri, con la ricostruzione della sede stradale della Strada Provinciale 11, rovinosamente crollata durante lo scorso inverno, con un appalto di oltre 1,4 milioni di euro. Oggi interveniamo per il ripristino di ponte di particolare valore storico, che è crollato a causa del maltempo, ma soprattutto per l’inerzia dell’uomo. I tempi previsti per la ricostruzione dell’opera sono di sei mesi. Entro l’autunno, quindi, si prevede l'ultimazione dell'intervento e la consegna dell’opera ai cittadini che sono costretti a subire una situazione di grande disagio. Cittadini che ringraziamo per la paziente collaborazione che ci hanno dimostrato e che invitiamo a vigilare su un territorio troppo spesso danneggiato dall’azione scellerata dell’uomo”. Alla consegna dei lavori erano presenti, con il presidente Ferro, i tecnici del settore viabilità dell’Amministrazione provinciale, ing. Marvaso e geom. Marino, i progettisti ing. Bitonti e ing. Scuderi, i rappresentanti dell’Ati appaltatrice e i sindaci di Soveria Simeri, Amedeo Mormile, e Sellia Marina, Giuseppe Amelio.

Catanzaro, 5 maggio 2011

Social