Per offrire una migliore esperienza di navigazione, questo sito usa cookie anche di terze parti.

Comunicati Stampa

Consegnati lavori impianto solare termico Giovino

01 Giugno 2011 Visite: 3109
Stampa Email

CATANZARO – 1 GIU 2011 - Sono stati consegnati questa mattina, alla presenza del presidente della Provincia Wanda Ferro, i lavori per la realizzazione di un impianto solare termico a servizio delle strutture del complesso polisportivo di località Giovino a Catanzaro.

“Si tratta di un intervento – ha detto il presidente Wanda Ferro – che punta a perseguire un duplice obiettivo: da un lato vuole promuovere la difesa dell’ambiente, con l’utilizzo delle nuove tecnologie per la produzione di energia pulita e la riduzione di emissioni di Co2 nell’atmosfera, dall’altro mira all’abbattimento degli alti costi di gestione della struttura. L’attivazione dell’impianto solare, finanziato dal Ministero dell’ambiente nell’ambito dei fondi POIN, ci consentirà di risparmiare 150 mila euro dal bilancio dell’ente. Si tratta di una cifra consistente che consentirà all’Asisp, con il suo presidente Salvatore Pirelli e il direttore Pietro Oliverio, una gestione ancora più efficiente dell’impianto, ma soprattutto ci permetterà di investire nel potenziamento di una struttura, come quella del polifunzionale di Giovino, che in pochi anni è diventata un punto di eccellenza e di riferimento per tutta la provincia, in cui è possibile fare sport, ma anche trascorrere il tempo libero, grazie alla recente riapertura dell’area ristoro. Intendiamo proseguire su questa strada, avviando l’installazione di impianti solari in tutti gli edifici scolastici della provincia. La pubblica amministrazione, in questo periodo di difficoltà economica, deve essere attenta alla gestione del proprio patrimonio e deve sapere attivare tutte quelle risorse che provengono dai finanziamenti comunitari e ministeriali”.

Il progetto prevede, al fine di non appesantire la copertura dell’edificio, la realizzazione di una struttura in legno lamellare che ospiterà i collettori solari dell’impianto. Tale installazione permetterà di fruire durante tutto l’arco dell’anno di quanta più possibile energia solare.

Il progetto e la realizzazione dei lavori sono stati affidati ad una équipe tecnica composta dall’ing. Antonio Ferrarelli, dai tecnici interni arch. Alfredo Gigliotti, ing. Antonio Leone, geom. Francesco Zampa e geom. Germano Fiore. L’impresa aggiudicatrice della gara d’appalto è la C.E.S.I.T. di Botricello, che dovrà eseguire i lavori in 120 giorni, per un importo totale di circa 500 mila euro.

Social