Per offrire una migliore esperienza di navigazione, questo sito usa cookie anche di terze parti.

Comunicati Stampa

Arriva il supplemento di carburante agricolo a tasso agevolato

13 Ottobre 2011 Visite: 3196
Stampa Email

Un supplemento di carburante  agricolo  a  tasso  agevolato  è stato accordato alle aziende della provincia di Catanzaro, dopo che il Settore Agricoltura dell’Amministrazione provinciale – su iniziativa del presidente dell’Ente Wanda Ferro e dell’assessore alla Politiche agricole Nicola Montepaone – ha rivolto apposita richiesta al Dipartimento regionale Agricoltura.

 

L’ente intermedio di Catanzaro ha infatti evidenziato alla Regione Calabria le difficoltà in cui versano gli imprenditori agricoli della provincia, a causa della siccità che ha interessato il territorio tra i mesi di giugno e settembre di quest’anno, e che non ha permesso l’approvvigionamento idrico dei terreni agrari, determinando danni economici rilevanti agli operatori del settore, già penalizzati dai danni conseguenti al maltempo e certo non risparmiati dalla generale crisi economica.

 

La lavorazione e la sistemazione dei terreni, infatti, ha comportato un consumo di carburante agricolo a tasso agevolato quasi raddoppiato.  Tutte le lavorazioni sono state procrastinate e, per quelle che si sono effettuate, è stato difficile e oneroso  rimettere in sesto i terreni, fortemente costipati e pieni di erba, per cui i costi di preparazione hanno richiesto un ulteriore consumo di carburante agricolo.

Tenuto conto della dettagliata relazione predisposta dal settore Agricoltura della Provincia, diretto da Rosetta Alberto, la Regione ha accordato i supplementi di carburante che consentiranno di soddisfare le necessità delle aziende, che potranno così portare a termine il ciclo produttivo.

Gli interessati potranno richiedere le ulteriori quote di carburante rivolgendosi agli uffici del Settore Agricoltura situati a Catanzaro, Lamezia Terme, Soverato e Squillace.

Social